Incidente stradale: paga i danni il conducente che non fa mettere la cintura

Incidente stradale: paga i danni il conducente che non fa mettere la cintura


Trasporti in auto passeggeri senza cintura di sicurezza e hai un incidente stradale? Anche il conducente paga parte del risarcimento 

In caso di incidenti il buon senso sarebbe meglio metterlo prima che sia la Cassazione a doversi pronunciare.

In ogni caso la Cassazione è stata quasi obbligata ad intervenire. Lo fa condannando a pagare una parte dei danni a quei conducenti che non riescano a far rispettare l’obbligo di indossare le cinture di sicurezza ai passeggeri che trasportano in auto.

La Cassazione punisce, in caso di incidenti stradali, l’autista che trasporta il passeggero che non indossa la cintura di sicurezza.

E’ di pochi giorni fa una sentenza (Sentenza n. 2531/2019 per chi volesse approfondire http://www.cortedicassazione.it/corte-di-cassazione/ ) in cui la Suprema Corte ha stabilito, sul ricorso di una passeggera rimasta ferita a bordo di un’auto, che il guidatore debba concorrere in misura del 30 % a risarcire i danni riportati dal passeggero se questi, al momento del sinistro stradale, non indossava la cintura di sicurezza. Spetterà ora al giudice di merito definire la somma economica a titolo di risarcimento dovuto.

Questa decisione deve portare tutti ad una riflessione importante: se il passeggero sulla vostra auto si rifiuta di indossare la cintura, può essere opportuno invitarlo a scendere. Non vorrete mica pagare voi, in caso di incidenti stradali, una parte del suo risarcimento!

dott. Alessio Gennari

Incidente stradale: paga i danni il conducente che non fa mettere la cintura

somma risarcimento, incidenti stradali, cintura sicurezza, sinistro stradale, passeggero ferito, sentenza Cassazione, risarcimento danni

Comments are closed.