Incidente stradale dopo lavoro: condannato datore di lavoro per omicidio

Incidente stradale dopo lavoro: condannato datore di lavoro per omicidio

Dopo 19 ore di un turno massacrante un impiegato della cooperativa Lugi, assunto come addetto agli scaffali di un supermermercato, ha un incindete in macchina. Nell’incidente muore una passeggera anche lei assunta nella stessa cooperativa. Il datore di lavoro viene condannato come responsabile per omicidio colposo

Leggi Tutto

Le cause della morte di Fiammetta La Guidara: complicanze legate alla gravidanza

Le cause della morte di Fiammetta La Guidara: complicanze legate alla gravidanza

Oggi purtroppo il mondo dei Motori piange un volto noto. È mancata improvvisamente la giornalista sportiva Fiammetta La Guidara. La causa del decesso della conosciuta giornalista televisiva sarebbe da attribuirsi a complicanze legate alla gravidanza.

Leggi Tutto

Il decalogo della Cassazione per la personalizzazione del danno biologico

Il decalogo della Cassazione per la personalizzazione del danno biologico

Con il provvedimento all’esame della Cassazione (Cass., Sez. III Civ., ord. 7513/18) viene sviluppato l’annoso tema della liquidazione del danno non patrimoniale

Leggi Tutto

In 6 giorni 6 morti per infortunio sul lavoro per schiacciamento

In 6 giorni 6 morti per infortunio sul lavoro per schiacciamento

Si conta un morto al giorno per incidente sul lavoro. Questa è stata una settima di record negativo. I periti stanno facendo le loro indagini per evidenziare eventuali responsabilità da parte del datore di lavoro e delle aziende

Leggi Tutto

Assassino senza soldi? Il risarcimento lo paga lo Stato

Assassino senza soldi? Il risarcimento lo paga lo Stato

Se l’autore di un reato grave e violento non ha disponibilità economiche per risarcire le vittime, o i loro parenti, interviene lo Stato.

Leggi Tutto

Bayer risarcimento da 10 miliardi per il diserbante che causa il cancro

Bayer risarcimento da 10 miliardi per il diserbante che causa il cancro

Bayer paga 10 miliardi di dollari di risarcimento per chiudere azioni legali per il diserbante accusato di causare il cancro.

Leggi Tutto

Molti Centri per Anziani sono a rischio contagio Covid19 Coronavirus

Molti Centri per Anziani sono a rischio contagio Covid19 Coronavirus

Molte le Denunce e le Diffide dei parenti delle Vittime che vogliono risposte e chiarimenti dalle Residenze per Anziani. Moltissime RSA a rischio Covid19.

Leggi Tutto

Mancanza di Dispositivi di Protezione. Serve Scudo Legale per i Medici durante il Coronavirus

Mancanza di Dispositivi di Protezione. Serve Scudo Legale per i Medici durante il Coronavirus

Medici, Infermieri e Sanitari in questi giorni di Cornavirus stanno dando prova di grande dedizione al Lavoro e Coraggio. Devono essere resi immuni dalla responsabilità penale, civile, amministrativa ed erariale. E devono essere tutelati invece nei confronti dei loro responsabili che non gli dotano di Dispositivi di Sicurezza idonei esponendoli a gravi rischi.

Leggi Tutto

Vittime del Dovere. Medici e Infermieri in prima linea contro il Coronavirus

Vittime del Dovere. Medici e Infermieri in prima linea contro il Coronavirus

In questi tristi giorni Medici e Infermieri stanno pagando un prezzo altissimo all’impegno per contenere l’epidemia. Tale situazione di emergenza deve implicare l’applicazione della legislazione in tema di “vittime del dovere” anche al Personale Sanitario.

Leggi Tutto

Se sono contagiato da Covid 19 – Coronavirus sul Lavoro sono tutelato?

Se sono contagiato da Covid 19 – Coronavirus sul Lavoro sono tutelato?

L’INAIL ha specificato che chi viene contagiato da Covid 19 – Coronavirus sul Luogo di Lavoro può avere diritto ad avere un Risarcimento da parte del datore di lavoro. Nell’articolo capiamo chi ha diritto e come deve agire per ottenere il Risarcimento.

Leggi Tutto

Cerca nel sito

Scrivi nel campo sottostante la parola o la frase che cerchi.

Contattaci adesso!

Non ti chiederemo un euro!

Non rischi nulla: la pratica procede a nostre spese. Non ti chiediamo alcuna ricompensa fino al momento in cui tu verrai risarcito.

Nel raro caso in cui non sarà riconosciuto il risarcimento non ti sarà chiesto un euro!

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi